Il cane robot di Sony potrebbe diventare il tuo nuovo assistente, grazie alle nuove API

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

× Hai un problema? Ti aiutiamo noi.